Powered by

Ritorna su Gastronomia in Finlandia

Le Ricette e specialità finlandesi

CARPACCIO DI SALMONE (Graavilohi)
Ingredienti (per 4 persone)
  • 1 kg circa di filetto di salmone pulito
  • 2 cucchiai di sale grosso
  • 1-2 cucchiaini di zucchero
  • 1/2 dl di aneto o prezzemolo tritato
  • pepe (bianco)
  • Preparazione
    Tagliare il salmone in due nel senso della lunghezza. Togliere tutte le eventuali spine. Lasciare al suo posto la pelle. Cospargere le due metà con gli ingredienti e unirle dai lati della polpa, con la pelle all'esterno.
    Avvolgere in un foglio di alluminio o in una pellicola di plastica e porre in frigorifero, con un leggero peso sopra, per 24 ore. Prima di servire ripulire il pesce da tutte le spezie e tagliarlo a fettine sottili trasversali. Volendo si può aggiungere della maionese o dell'olio di oliva o del limone. La ricetta originale finlandese lo lascia comunque "nudo".
    Vini consigliati: Pinot Grigio, Verdicchio.

    ROTOLINI DI SALMONE ALLA CREMA DI FORMAGGIO (Lohikääryleet)
    Ingredienti (per 4 persone)
  • carpaccio di salmone
  • 150/200 gr di formaggio in crema (tipo mascarpone italiano)
  • aneto o prezzemolo tritato
  • succo di limone fresco (poco)
  • pepe (bianco)
  • Preparazione
    Utilizzare il carpaccio di salmone della precedente ricetta. Disporre le fette una di fianco all'altra, poggiandole su una pellicola di plastica per alimenti, in modo da ottenere un quadrato di circa 20 cm x 20 cm. Mescolare il prezzemolo, il pepe e il succo di limone alla crema di formaggio e distribuire il tutto sul salmone. Aiutandosi con la pellicola in plastica avvolgere strettamente il pesce e ottenere un rotolo. Disporre quest'ultimo nel congelatore per un'ora, in modo da renderlo più duro. Tagliarlo quindi a fette e servire.

    MUFFINS AL CIOCCOLATO (Suklaa-muffinsit)
    Ingredienti (per 4 persone)
  • 150 g di margarina o burro
  • 1,5 dl di zucchero
  • 2 uova
  • 1,5 dl di caffè forte fatto raffreddare
  • 5 dl di farina 00
  • 2 cucchiaini di lievito istantaneo
  • 100 g di cioccolata in gocce o pezzettini
  • Preparazione
    Mescola la margarina e lo zucchero sbattendo bene. Aggiungi le uova e mescola un altro po'. Aggiungi il caffè, la farina e il lievito alternativamente un po' alla volta. Per ultima aggiungi la cioccolata. Cuoci a 225 gradi per 10 minuti.

    GLÖGI (Bevanda calda di Natale)
    Ingredienti (per 4 persone)
  • 1 litro di vino rosso
  • 3 cucchiai di brandy
  • 5 chiodi di garofano
  • 1 tazza di mandorle tagliate a metà
  • 1 tazza di uvetta
  • 3 bastoncini di cannella
  • buccia di arancio
  • 1/3 di tazza di zucchero
  • Preparazione
    1.Mettete tutti gli ingredienti a riscaldare sul fuoco e non appena inizia a bollire spegnete. 2.Servite mettendo nel bicchiere anche le mandorle e l' uvetta. 3. A secondo del gusto prima di servire si può aggiungere un po di vodka.

    TORTA FINLANDESE (Suomalainen kakku)
    Ingredienti (per 4 persone)
  • 400 g zucchero
  • 3 uova
  • 3 cucchiai cacao dolce
  • 2 tazzine di latte
  • 150 g burro
  • 400 g farina (tipo 00)
  • 1 bustina lievito
    Per la crema:
  • 75 g zucchero a velo
  • 2 cucchiai cacao dolce
  • 4 cucchiai caffè ristretto e caldo
  • 4 cucchiai burro fuso
  • Preparazione
    Mescolare energicamente uova, zucchero, cacao e incorporare lentamente la farina, latte, lievito e burro fuso. Versare l'impasto in una teglia imburrata e cuocere nel forno per 30 minuti. Preparare la crema mescolando tutti gli ingredienti, spalmarla sulla torta fredda.

    ARINGHE ALLA FINLANDESE (Silakat suomalaiseen tapaan)
    Ingredienti (per 4 persone)
  • 400 g Filetti di aringa
  • 35 g burro
  • 2 patate
  • 1 cipolla
  • 1,25 dl panna
  • qp sale e pepe
  • Preparazione
    Sbucciare le patate e farle lessare in abbondante acqua salata per una decina di minuti, scolarle, lasciarle raffreddare e tagliarle a rondelle. Intanto che le patate cuociono, scaldare in una teglia metà del burro e far rosolare le cipolle sbucciate e finemente affettate. Appena le cipolle sono appassite, distribuire nella teglia patate e filetti di aringa alternandoli a strati. Salare, pepare e cospargere di fiocchetti di burro. Bagnare con metà della panna, coprire con un foglio di alluminio e passare in forno medio (180°C) per quarantacinque minuti. Togliere l’alluminio, aggiungere la panna restante e rimettere in forno ancora per dieci minuti. Servire caldo direttamente nella teglia. Tempo di preparazione: da 1 ora a 1 ora e mezza

    SFORMATO DI FEGATO (Maksa-pudding)
    Ingredienti (per 4 persone)
  • 170 g fegato di vitello
  • 200 g riso
  • 70 g funghi freschi coltivati
  • 1/2 cipolla
  • 1 uova
  • 1,5 dl latte
  • 1,5 dl brodo vegetale leggero
  • 25 g uvetta
  • qb di burro, farina, sale e pepe
  • Preparazione
    Lavare l’uvetta e lasciarla in ammollo in acqua tiepida. Intanto far cuocere al dente il riso nel latte allungato con il brodo, poi lasciarlo raffreddare. Nel frattempo pulire i funghi, lavarli, asciugarli e affettarli finemente. Far sciogliere un po’ di burro in una padella e mettere a rosolare, a fuoco vivace, i funghi. Togliere i funghi dalla padella e nel fondo di cottura far insaporire la cipolla finemente affettata, poi mettere da parte. Sbollentare l’uvetta nell’acqua dell’ammollo, poi sgocciolarla. In una padella antiaderente leggermente unta di burro far scottare il fegato, poi tritarlo molto finemente o frullarlo per pochi istanti. Raccogliere la purea di fegato in una ciotola, unire l’uvetta, il riso cotto, i funghi e le cipolle, amalgamare bene poi legare con i tuorli leggermente sbattuti. Regolare di sale e di pepe e incorporare, poco alla volta e con molta delicatezza, anche gli albumi montati a neve. Imburrare e infarinare una pirofila da soufflé a bordi alti. Versare il composto nella pirofila e metterla in un recipiente da forno abbastanza capiente da contenerla. Riempire il recipiente da forno a metà d’acqua e con molta attenzione passare in forno caldo (180°C) lasciando cuocere a bagnomaria per circa un’ora. Quando è pronto, servire subito ben caldo direttamente nello stampo. Tempo di preparazione: da 1 e mezza a 2 ore

    CROSTATA DI RABARBARO (Raparperipiirakka)
    Ingredienti (per 4 persone)
  • 200 di burro
  • 120 g di zucchero
  • 1 uovo + un tuorlo
  • 200 g di farina bianca
  • 5 g di lievito
    Per la crema:
  • 300 g di rabarbaro
  • 300 g di lamponi
  • 100 g di mascarpone
  • 1\2 dl di yogurt
  • 60 g di zucchero
  • 1 uova
  • Preparazione
    Amalgamate il burro ammorbidito con lo zucchero, lavorate fino ad ottenere un impasto liscio, aggiungete l'uovo più il tuorlo e la farina setacciata con il lievito. Stendete l'impasto in una tortiera, lasciando il bordo più alto. Lavate i lamponi e il rabarbaro tagliato a pezzi, e distribuiteli sulla torta. Lavorate il mascarpone e lo yogurt, aggiungete l'uovo sbattuto e lo zucchero, versate la crema ottenuta sul rabarbaro e lamponi, coprendoli. Infornate a 220° per circa 30'; lasciate raffreddare poi servite.

    SALMONE E PATATE (Lohta ja perunoita)
    Ingredienti (per 4 persone)
  • 8 patate
  • 800 g di filetto di salmone
  • 2 scalogni
  • aneto
  • erba cipollina
  • 3 uova
  • 4 dl di latte
  • burro, sale e pepe
  • Preparazione
    Pelate le patate e tagliatele a fette, affettate i filetti di salmone e tritate gli scalogni. Disponete uno strato di patate in una pirofila imburrata, salate e pepate e distribuitevi sopra il salmone. Aromatizzate con lo scalogno, l'erba cipollina e l'aneto. Ripetete l'operazione fino ad esaurimento degli ingredienti, terminando con le patate. In una ciotola sbattete le uova con un pizzico di sale, poi diluite con il latte e versate la salsina ottenuta sul composto, aggiungete qualche fiocchetto di butto e infornate per circa un'ora a 180°.

    SPEZZATINO DI CARELIA (Karjalanpaisti)
    Ingredienti (per 4 persone)
  • 300 g di maiale
  • 300 g di pecora
  • 300 g di manzo
  • 15 cipolline
  • alloro, sale e pepe
  • Preparazione
    Tagliate la carne a dadini e ponetela in una casseruola adatta al forno; sul fondo mettete la carne di maiale che è la più grassa, aggiungete le cipolline, le foglie di alloro, salate e pepate. Infornate a 200° per circa un'ora, poi coprite con carta stagnola e abbassate la temperatura, proseguendo la cottura per un'altra ora, mescolando ogni tanto. Servire caldo.

    STUFATO DI CARNE E VERDURA (Liha-kasvispata)
    Ingredienti (per 4 persone)
  • 1 cavolo cappuccio
  • 3 carote
  • riso bollito
  • 400 g di carne di maiale o di manzo
  • 1 cipolla
  • aglio, maggiorana
  • 25 g di burro
  • sale e pepe
  • Preparazione
    Fate stufare il cavolo tagliatelo a striscioline e le carote tagliate a julienne, in una padella con un po' di acqua fredda, mescolando spesso. A parte fate rosolare la cipolla affettata e l'aglio con il burro e la carne trita, salate, pepate e insaporite con la maggiorana. Imburrate una teglia da forno e disponetevi le verdure e la carne. Fate cuocere per circa un'ora a 200°; servite con il riso bollito a parte.

    TORTINE DI CARELIA (Karjalanpiirakat)
    Ingredienti
  • 120 g di farina di segale
  • 30 g di farina bianca
  • sale
  • 1 l di latte
  • 150 g di riso
  • 100 g di burro
  • Preparazione
    Portate ad ebollizione il latte con il riso, una volta cotto lasciate raffreddare. Intanto preparate la pasta: setacciate le due farine, aggiungete un cucchiaino di sale e impastate, aggiungendo anche un dl di acqua; l'impasto dovrà risultare abbastanza sodo. Dividetelo in 14 palline, a cui darete la forma di una barchetta ovale, al centro di ogni sfoglia mettete un cucchiaio di riso, scolato dal latte. Passate le tartine in forno a 250° per circa venti minuti. Servite calde.

    PIPARKAKUT (biscotti di spezie di natale)
    Ingredienti
  • 600 g farina
  • 200 g burro
  • 200 g zucchero
  • 1 uovo
  • 1 dl sciroppo di acero
  • 2 cucchiaini cannella in polvere
  • 2 cucchiaini zenzero in polvere
  • 1 cucchiaino chiodi di garofano in polvere
  • 2 cucchiaini buccia d'arancia grattuggiata
  • 2 cucchiaini bicarbonato sciolti in 1 dl di acqua
  • Preparazione
    Unite burro, zucchero, sciroppo d'acero, cannella, zenzero chiodi di garofano e la buccia d'arancia in una casseruola e mescolate tutto su fuoco dolce finché il burro si è sciolto, dopodiché lasciate raffreddare il tutto. Indi aggiungete il bicarbonato sciolto in acqua, l'uovo e la farina. Impastate bene il tutto e lasciate riposare per una notte in un luogo fresco. Infine, dalla pasta stesa sottilissima, ricavate le forme desiderate (cuoricini, fiori, pupazzetti...) e cuocetele in forno a 175oC per 8--10 minuti.

    DOLCI ALLA CANNELLA (Kaneli-korvapuustit)
    Ingredienti
  • 1/2 Litro di latte
  • 1 Uovo
  • 2 Decilitri di zucchero
  • 1 Cucchiaino di sale
  • 1 Cucchiaio di KARDEMUMMA
  • 50 Grammi di lievito di birra
  • 1 Kilogrammo di farina
  • 150 Grammi di margarina
    Ingredienti per la farcitura:
  • Margarina, Zucchero, Cannella in polvere, Mandorle tritate
  • Decorazione: un uovo, zucchero
  • Preparazione
    Scaldare il latte a 42 gradi, unire uova, zucchero, sale, KARDEMUMMA, latte, meta' della farina e il lievito. Unire successivamente la margarina ammorbidito in precedenza con il resto della farina ( si consiglia di sbriciolare il burro nella farina). Impastare bene il tutto e lasciare lievitare l'impasto per circa un'ora. Dopo un'ora prendere l'impasto lievito, dividere in due pani, spianare con un comune mattarello da cucina, fare un rettangolo spesso 1 cm, spennellarvi sopra con del burro sciolto, spargere zucchero mandorle e cannella in polvere quanto basta, arrotolare il fazzoletto cosi' decorato e tagliare a strisce spesse 2 cm. Disporre le girelle cosi' fatte su una teglia da cucina (nella teglia disporre un foglio di carta forno) e lasciar lievitare per 2 o tre ore. A lievitazione ultimata, prima di mettere in forno a 250 gradi per 10 minuti, spennellare i dolci con un uovo.

    TORTA DI MERLUZZO (Turska-piirakka)
    Ingredienti per 4 persone
  • 500 g Farina di grano saraceno
  • 500 g Merluzzo cotto
  • 250 g Pancetta affumicata
  • 90 g Burro
  • 1 Uova
  • q.p. sale e pepe
  • Preparazione
    Dopo aver versato la farina di saraceno sulla spianatoia, disponetela a fontana, mettetevi al centro il burro ammorbidito, un pizzico di sale ed acqua quanta è sufficiente ad ottenere un'impasto morbido ed elastico. Formate quindi una palla, avvolgetela in un luogo fresco per circa 1 h. Intanto tagliate il merluzzo e la pancetta a pezzetti. Trascorso il tempo previsto, tirate la pasta con il matterello e ricavate due sfoglie sottili del diametro della teglia che intendete utilizzare per la cottura. Imburrate la teglia, infarinatela e foderate quindi il fondo con una sfoglia di pasta, lasciando i bordi più alti. Versatevi poi il pesce e la pancetta, condite con qualche fiochetto di burro, sale e pepe e coprite con la seconda sfoglia. Bagnate i bordi delle due sfoglie con dell'acqua e premeteli bene, in modo da saldarli. Spennellate infine la superficie della torta con l'uovo sbattuto e bucherellatela con i rebbi di una forchetta prima di metterla in forno a calore sostenuto e lasciatela cuocere per 40 m.

    E con due parole...